Tirocinio

Qual è la definizione di tirocinio?

Il Centro di traduzione offre tirocini, soprattutto a studenti universitari provenienti dagli Stati membri dell’Unione europea e a cittadini di paesi in via d’adesione che desiderino conoscere i settori di attività del Centro e acquisire un’esperienza personale in un ambiente multiculturale e multilingue, abbinata all’opportunità di stringere contatti.
Qual è la durata di un tirocinio?
La durata minima di un tirocinio non può essere inferiore a tre mesi, e la durata massima non può superare i sei mesi (fatte salve eventuali deroghe).
Quali sono i criteri di ammissibilità?
I tirocini sono aperti a candidati che, al momento della presentazione della domanda, soddisfino i seguenti requisiti:
  • abbiano completato almeno quattro semestri di studi universitari, o di un corso di studi equipollente, in un settore d'interesse per il Centro;
  • livello di competenze: una breve esperienza iniziale in uno dei settori d’attività del Centro;
  • competenze linguistiche: conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell’Unione europea e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua dell’UE, in una misura necessaria a svolgere le mansioni previste. Una buona conoscenza di una lingua di lavoro del Centro (francese o inglese) costituisce titolo preferenziale.
  • I candidati dei paesi in via di adesione devono possedere una conoscenza approfondita di almeno una delle lingue di un paese candidato e una buona conoscenza dell’inglese o del francese.

    Come partecipare a una procedura di selezione?

    Prima di ogni anno solare, il Centro stabilisce il numero di tirocini che possono essere offerti, in base agli stanziamenti di bilancio disponibili e alla capacità di ogni dipartimento di ospitare un tirocinante.

    Il Centro pubblicherà quindi sul proprio sito Internet un invito a presentare candidature per la posizione, delineando le diverse fasi della procedura di selezione (criteri di ammissibilità e di selezione, modulo di candidatura, ecc.).

    Quale indennità percepiscono i tirocinanti?

    A partire dalla data d’inizio del tirocinio, i tirocinanti percepiscono un'indennità mensile pari al 25% dello stipendio mensile di base di un agente temporaneo del grado AD5, 1° scatto.

    Per ulteriori informazioni, si rimanda alla decisione amministrativa del Centro relativa ai tirocini, che può essere consultata o scaricata su: Administrative Decision/DA_012010