Come in ogni organizzazione dotata di processi collaudati, il Centro di traduzione si avvale di un singolo centro nevralgico delle proprie operazioni, che vi funge da forza motrice: il dipartimento Supporto alla traduzione.

È costituito dalla sezione Gestione dei processi di lavoro e dalla sezione Sviluppo operativo e supporto ai processi di lavoro.

Sezione Gestione dei processi di lavoro

La sezione Gestione dei processi di lavoro si occupa di evadere in modo razionale le richieste di servizi linguistici del Centro, dalla ricezione degli ordini alla consegna del documento finale. Il Centro lavora principalmente sulla base di contratti quadro.

I membri della sezione Gestione dei processi di lavoro si occupano di:

  • ricevere, analizzare e convalidare le richieste, se necessario negoziandone le condizioni con i clienti;
  • assegnare i lavori di traduzione, revisione, editing e terminologici ai traduttori interni e ai freelance;
  • garantire che i file su cui i traduttori devono lavorare siano modificabili e che i documenti siano correttamente formattati prima della loro consegna al cliente;
  • utilizzare gli strumenti tecnici in campo linguistico per trattare, per quanto possibile, i documenti in entrata;
  • far sì che tutti i lavori siano consegnati ai richiedenti entro il termine concordato e nella forma richiesta;
  • registrare i dati da utilizzare ai fini della fatturazione.

La sezione fornisce supporto linguistico e tecnico ai traduttori durante tutto il processo di traduzione.  Inoltre, eroga corsi di formazione nei vari settori specialistici in cui opera (ad es. l’uso delle tecnologie).

Sezione Sviluppo operativo e supporto ai processi di lavoro

La sezione Sviluppo operativo e supporto ai processi di lavoro include diverse sottosezioni:

  • la funzione Sviluppo operativo, il cui scopo è quello di monitorare le tendenze e le innovazioni nell’ambito dei servizi linguistici (strumenti, metodi di lavoro e nuovi servizi) e studiare in che modo il Centro può aiutare i  clienti a soddisfare le proprie esigenze comunicative;
  • il gruppo Gestione corpora linguistici e terminologia, che si occupa della fornitura e manutenzione di risorse e strumenti linguistici specializzati nel campo della terminologia, dei documenti di riferimento, delle memorie di traduzione e della traduzione automatizzata;
  • il gruppo Marchi, disegni e modelli UE che gestisce l’intero flusso di lavoro per la traduzione dei marchi e dei disegni e modelli dell’UE;
  • infine, il gruppo Supporto e sviluppo IATE e il coordinatore di EurTerm (la piattaforma collaborativa interistituzionale per terminologi), che sono ospitati presso la sede del Centro.