Come sono gestite dal Centro le richieste dei clienti?

Consegnare traduzioni di elevata qualità in tutte le combinazioni linguistiche richieste entro le scadenze concordate: è questa la sfida che affrontiamo ogni giorno al Centro di traduzione. Per garantire che le richieste siano gestite con la massima efficacia, nel corso degli anni abbiamo ottimizzato i processi di lavoro della traduzione. Di seguito sono descritte le diverse fasi di tali processi, dalla gestione delle richieste in entrata alla consegna per finire con il riscontro da parte del cliente.

1. Ricezione delle richieste

La sezione Gestione dei processi di lavoro (Workflow Management Section, WMS) monitora le richieste in entrata dal portale clienti di eCdT controllando che i documenti siano conformi agli originali in termini di lingua, numero di pagine e formato nonché verificando il tipo di servizio, la scadenza e le lingue di destinazione richiesti.

2. Pretrattamento

La sezione WMS si accerta che i file di partenza non presentino problemi di grafica, predispone il materiale di riferimento pertinente, recupera il contenuto riutilizzabile dalle memorie di traduzione e mette a disposizione tutti i documenti di lavoro e le risorse linguistiche e terminologiche attinenti.

3. Traduzione

Concluso il pretrattamento, in funzione dei risultati ottenuti WMS decide se assegnare il lavoro ai qualificati traduttori interni o esternalizzarlo ai freelance specializzati della rete del Centro. WMS assegna gli incarichi ai traduttori in base alla specializzazione, alle competenze e alla madrelingua degli stessi. Tra i criteri di cui si tiene conto ai fini dell’esternalizzazione vi è il carico di lavoro interno, il grado di riservatezza, l’argomento e la lunghezza del documento. Se un documento viene esternalizzato, WMS può fare affidamento sui pertinenti contratti quadro conclusi con i fornitori esterni nonché ricorrere a specifici contraenti freelance, in base all’argomento e alla combinazione linguistica.

4. Assistenza del coordinatore cliente

I traduttori possono chiedere consiglio ai coordinatori cliente del Centro, essi stessi membri del dipartimento Traduzione, per eventuali dubbi sul contenuto dei documenti nella lingua di partenza.

5. Trattamento intermedio

Tutti gli aspetti tecnici dei documenti trattati dai traduttori freelance sono controllati da WMS.

6. Revisione

I documenti esternalizzati sono rivisti dai traduttori interni, che sono tenuti a compilare una scheda di valutazione della qualità del lavoro eseguito dai freelance conformemente alle condizioni specifiche dei contratti quadro e a quelle generali del Centro in materia di servizi linguistici. Le traduzioni eseguite internamente sono sottoposte a un controllo incrociato da parte di un altro traduttore della stessa lingua madre.

7. Post-trattamento

WMS controlla che i documenti siano completi e ne perfeziona la grafica, se del caso. Inoltre, esegue un controllo dal punto di vista della forma in cui vengono visualizzati, per poi ottimizzarli e caricarli in rete per la consegna al cliente.

8. Consegna

WMS garantisce che i documenti siano consegnati al cliente entro la scadenza convenuta.

9. Gestione dei feedback dei clienti

Il gruppo Coordinamento clienti (sezione Relazioni esterne e comunicazione) analizza il modulo di soddisfazione dei clienti inviato da questi ultimi.